Come lasciare una ragazza? Ecco una semplice guida pratica in 6 step!

come lasciare una ragazzaSe sei qui probabilmente è perché non sai come lasciare una ragazza che non ami più.

Purtroppo non è mai una cosa semplice trovare qualcosa da dirle senza rischiare il linciaggio o che si arrabbi ferocemente con te.

Però non devi neanché sentirti eccessivamente in colpa, purtroppo col tempo i sentimenti possono cambiare sia per te che per lei, quindi può capitare di dover prendere una decisione così spiacevole come quella di dover chiudere una relazione.

Spiegare ad una ragazza che vuoi lasciarla e che non stai più bene con lei senza passare per uno str**** imperdonabile è una missione molto difficile, ma non impossibile.

Ho preparato appositamente questa mini guida su come lasciare una ragazza per chi si trova in una situazione così difficile. Si tratta di una serie di consigli basati sulle mie esperienze personali e che possono aiutarti a gestire un momento come questo.

corso seduzione

Ecco come lasciare una ragazza in 6 semplici passi:

 1. Mettici la faccia

Lo so che lasciare una ragazza avendola di fronte è la cosa più difficile, ma un uomo che si rispetti si deve sempre prendere le proprie responsabilità.

Non pensare nemmeno a lasciarla via sms o email. Prima di tutto perché non è corretto e quantomeno le devi un confronto a quattr’occhi.

Invitala in un posto pubblico ma tranquillo, dove potete parlare senza essere disturbati. Spiegale chiaramente i motivi che ti hanno spinto a prendere questa decisione.

Scegliere un posto pubblico è importante in quanto è molto meno probabile, se ci sono altre persone, che finisca per fare scenate o avere un qualche tipo di reazione violenta.

 

2. Vai al sodo

La schiettezza è sempre apprezzata in questi casi, quindi sii delicato, ma senza girarci troppo intorno e senza giri di parole. Esponi le tue motivazioni in maniera diretta e sincera.

Ad esempio potresti dirle: “c’ho pensato per settimane, è stata una decisione molto sofferta che ho preso a malincuore, ma credo che il nostro rapporto sia ormai giunto al capolinea. Per il bene di entrambi credo sia meglio lasciarci”.

 

3. Sii sincero

Non nasconderti dietro bugie o frasi fatte. Se vuoi lasciare una ragazza senza polemiche o strascichi lunghi e penosi devi essere sincero e spiegarle con calma come stanno veramente le cose.

Chiarisci i motivi che ti hanno spinto a prendere questa decisione.

Attento però a non polemizzare e non metterti a fare un elenco di tutte le cose che non andavano bene nel vostro rapporto. Non devi rinfacciarle nulla, solo dirle perché non state più bene insieme.

Ad esempio potresti dirle: “Lo so che ti sto ferendo in questo momento, ma preferisco comunque essere sincero ed onesto con te. Non sono più sicuro che stare insieme sia la cosa migliore per entrambi, le cose che ci legano ormai sono sempre meno. Ad esempio io adoro cucinare, mentre tu lo detesti. Tu ami uscire con le amiche, mentre io amo starmene in casa sdraiato sul divano a guardare la tv. Credo che rimanendo insieme ci faremo solo del male.”

4. Fai mea culpa

Soprattutto se lei si è comportata sempre bene con te, e sei tu quello che vuole rompere, devi prenderti le tue colpe.

Ammetti le tue colpe, di aver sbagliato in più occasioni nel corso della relazione. Sottolinea i lati del tuo carattere che lei non apprezza, insomma prenditi le tue responsabilità anche accentuando le tue mancanze.

In questo modo, vedendo la tua umiltà, finirà inevitabilmente per essere più clemente nella sua reazione.

 

5. Calma e sangue freddo

Per quanto tu possa essere diplomatico e mostrarti onesto, disponibile e sincero, lasciare una ragazza non è mai semplice e la discussione potrebbe degenerare da un momento all’altro.

Come puoi fare per tentare di evitare questo pericolo?

Mostrati calmo, rilassato e delicato. Evita di voler avere ragione a tutti i costi e mettiti nei panni della ragazza che stai lasciando.

Anche se la stai lasciando dimostrale comunque in qualche modo il tuo affetto e la tua vicinanza.

Guardala negli occhi, stabilisci un contatto fisico con lei. Sono piccoli gesti, ma servono per darle un po’ del conforto di cui ha bisogno per affrontare quel momento per lei difficile.

 

6. Non sparire!

Anche se la stai lasciando, questo non significa che devi sparire di punto in bianco e sbarazzarti di lei come se fosse un abito vecchio che non utilizzi più.

Mostrati comunque disponibile nel caso abbia bisogno di chiarimenti futuri, rimani a disposizione nel caso voglia rivederti per capire meglio.

P.S. Prima di chiudere voglio farti un ultimo regalo: 3 Video GRATUITI in cui ti svelo quanto può essere semplice sedurre e quali sono gli errori da non fare, per non andare in bianco! Clicca qui per ricevere GRATIS “La Formula della seduzione in 3 passi”

SCRIVI QUI LA TUA DOMANDA O OPINIONE:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Termini e Condizioni | Privacy Policy | Contatti