Come far godere una donna: 5 metodi pratici che devi applicare immediatamente

come far godere una donnaTi piacerebbe conoscere i più reconditi segreti del corpo femminile che ti permetteranno di sapere esattamente come far godere una donna in maniera profonda e diventare il suo idolo da adorare?

Ovviamente non posso svelarti tutti i segreti del Kamasutra in un unico articolo, ma voglio darti alcuni pratici consigli da applicare subito che ti aiuteranno a migliorare la tua vita sotto le lenzuola.

Sei pronto?

Ecco come far godere una donna in 5 semplici passi

(Torna all’indice)

1 – Fatti rivelare i suoi desideri perversi…

Già, come già preannunciato se vuoi dare piacere ad una donna devi partire dall’ABC e smettere di credere alle tecniche miracolose.

Motivo?

Nessuna fantomatica tecnica da 1 milione di dollari ti permetterà di far godere le donne se sarai più concentrato su te stesso che su lei.

Cosa devi fare?

Guadagnarti la sua fiducia, dalle modo di confessarti i suoi desideri più impuri, le sue voglie più segrete. Durante il rapporto ascolta le sensazioni del suo corpo e chiedi lei di guidarti.

Risultato?

Seguendo le sue indicazioni sarà molto più semplice farla godere. Con il tempo avrai in testa una mappa precisa dei suoi centri del piacere e l’orgasmo sarà garantito.

 

2 – Stuzzicala!

Le donne sono più cerebrali degli uomini, è risaputo.

Ecco perché se vuoi far godere la tua ragazza devi imparare a stuzzicarla un po’ alla volta, concederle i preliminari che tanto desidera. Essere romantico e piccante allo stesso tempo, offrirgli il tuo corpo un po’ alla volta, dosare il piacere.

Risultato?

Sarà eccitata come non mai e invogliata a lasciarsi andare. A tal proposito ti consiglio di leggere anche l’articolo che ho scritto su come far eccitare una ragazza.

 

3 – Tocca i suoi punti sensibili

Il corpo femminile è molto diverso da quello maschile. Una donna, soprattutto se state insieme da poco tempo, ha bisogno di essere stimolata gradualmente e senza fretta.

Prenditi tutto il tempo per accarezzarla e baciarla su tutti i suoi punti erogeni più sensibili.

Quali sono?

Ce ne sono tantissimi, eccone alcuni che non devi assolutamente trascurare:

  • Il collo
  • Il seno
  • I fianchi
  • Il ventre (dall’ombelico scendi in basso)
  • L’interno coscia
  • Clitoride e vagina

4 – Usa la bocca

Sapevi che le donne non resistono al cunnilingus?

Imparare a leccarle nel modo giusto ti permetterà di fare godere la tua donna in maniera intensa.

Come farlo al meglio?

Concentrati principalmente sul clitoride, ma per variare e non risultare monotono puoi usare anche la tecnica dell’alfabeto.

Lecca la vagina della tua donna muovendoti come per disegnare una A, per poi passare alla B, successivamente alla C e così di seguito, finché non avrai completato tutto l’alfabeto.

Stenti a credere alla validità di questa tecnica?

I gemiti di piacere della tua donna ti faranno presto cambiare idea!

 

5 – Prendila da dietro

Se vuoi far godere la tua ragazza devi prenderla da dietro.

Tesi barbara e maschilista?

Che se ne voglia dire, la gran parte delle rappresentanti del genere femminile ama essere presa da dietro durante un rapporto sessuale.

A sostegno della suddetta tesi uno studio condotto dall’Università di Stoccolma su un campione di 500 donne con un’età compresa fra i 18 e i 45 anni.

Il 75% delle intervistate ha dichiarato di godere più intensamente durante il “doggy style” (la cosiddetta “pecorina”) e altre posizioni in cui il partner le penetrava da dietro.

Ma è proprio necessario far godere la mia ragazza? Si e per 5 motivi fondamentali:

(Torna all’indice)

1 – Lei diventerà dipendente dal piacere che solo tu saprai darle

Se desideri una donna che non si stanchi mai di te, che sia sempre vogliosa di sesso e, soprattutto, di sesso con te, allora il modo migliore è dedicarti anima e corpo al suo piacere.

Dai alle donne eccitazione, godimento e orgasmi e diventeranno dipendenti da te e dal piacere che solo tu saprai dare loro.

Le donne bramano uomini capaci di dar loro emozioni uniche e godimento profondo e difficilmente trovano la persona che riesca a soddisfare i loro desideri più intimi e profondi.

Diventa quella persona, l’uomo che ogni donna vorrebbe nel proprio letto, e avrai flotte di ragazze pronte a fare sesso con te!

Ti consiglio di leggere anche l’articolo su come far impazzire una donna a letto, in cui ti svelo le 7 zone erogene che fanno venire i brividi alle donne.

 

2 – La coppia diventerà più solida

Se la vostra non è solo una storia di sesso, ma anche di sentimenti, allora questo rafforzerà il vostro rapporto di coppia.

Una donna soddisfatta sessualmente sarà più felice, serena, accondiscendente e difficilmente dirà di no a qualche tua richiesta un po’ più perversa… e soprattutto, avrà sempre più voglia di fare sesso.

Quindi dimenticati mal di testa un giorno si e l’altro pure, fantomatico ciclo che dura da 12 giorni, problemi sul lavoro o qualsiasi altra scusa…

Quando una donna è soddisfatta, tutti i problemi li risolve tra le lenzuola… 😉

 

3 – Anche il tuo godimento aumenterà

Come ti senti quando fai sesso con una donna e lei è li inerme e completamente frigida in attesa che tu faccia tutto?

Immagino che l’eccitazione iniziale vada via via a farsi benedire anche per te…

Ecco ora immagina invece una donna che non solo geme e si lascia andare al piacere, ma che prende l’iniziativa e che è li pronta ad essere soddisfatta e a soddisfare ogni tuo desiderio.

Come ti sentiresti? Di certo carico, eccitato e pronto a darle tutto il meglio di te…

 

4 – Mai più tradimenti

Sai qual è la prima causa di tradimento in generale? L’insoddisfazione sessuale.

Le donne tradiscono perché il proprio uomo non le soddisfa a letto.

Immagino che ora ti starai chiedendo “Ma come? E’ sempre lei ad inventare scuse per non fare sesso con me, non io!!”

Certo, e sai perché le donne inventano scuse? Perché il sesso non le entusiasma.

E cosa accade se il proprio uomo non le soddisfa? Ne cercano un altro…

E’ un brutto scenario, ma purtroppo la realtà per molti uomini è proprio questa.

Dai alla tua donna quello che vuole, quello che le piace e vedrai che non avrà nessun motivo per cercarsi un altro che soddisfi le sue voglie perverse… perché sarai già nel suo letto!

 

5 – Ti sentirai meglio

Un uomo che sa come far godere la propria donna, è un uomo che ha una grande autostima e che sta bene con se stesso e con gli altri.

Quando la relazione che stai vivendo in quel momento va alla grande, quando sai di avere il “potere” di farla venire con la sola imposizione delle mani, sarai orgoglioso di te e della tua vita.

L’arte di far godere una donna si ripercuoterà su tutta la tua vita e non solo sulla tua attuale relazione perché quando avrai imparato trucchi, segreti e tecniche potrai metterli in pratica su qualsiasi altra donna avrai sottomano. E questo ti garantirà relazioni sessuali senza problemi tutta la vita!

Domande frequenti

(Torna all’indice)

Ogni giorno ricevo da voi tantissime mail di richieste d’aiuto e di consigli. Ecco le 3 più frequenti che mi sono arrivate riguardanti questo argomento:

E’ possibile far godere le donne fino a farle quasi perdere i sensi?

(Torna all’indice)

Certo! E’ possibile ed è anche alla portata di tutti. Ecco alcuni consigli per arrivare a farla svenire di piacere.

  • Primo: non bisogna avere fretta, quindi se fate sesso nei ritagli di tempo oppure sempre di corsa, non arriverai mai a questo risultato.
  • Secondo: i preliminari sono fondamentali. Sono il pulsante di accensione della tua donna e, se fatti bene, la porteranno a toccare vette di piacere mai provate prima, quindi dedica loro tutto il tempo che meritano.
  • Terzo: Cerca di farla arrivare vicina all’orgasmo e poi fermati. Lo so questa può sembrare una crudeltà, ma ogni volta che lei si avvicina e tu interrompi, lei non vedrà l’ora di ricominciare e il suo desiderio e la sua eccitazione si faranno sempre più forti, anche e soprattutto a livello mentale.
  • Quarto: Usa la bocca in tutti i modi. Dille qualcosa di eccitante, baciala, mordila, leccala, insomma usa bocca, lingua e saliva come più preferisci per tenerla sempre calda ed eccitata.
  • Quinto: cogli i segnali. Quando lei si sta avvicinando alla fase di coinvolgimento estremo e quindi sta per raggiungere l’obiettivo, non porre limiti alla fantasia, sia alla sua che alla tua. Assecondala e chiedile di assecondare i tuoi movimenti e il tuo ritmo. A questo punto il respiro si farà sempre più affannoso e veloce e la sua faccia si trasformerà come quella della scultura dell’ “Estasi di Santa Teresa” del Bernini. Ecco, quello è il segnale che lei è pronta a svenire di piacere.
  • Sesto: fermati. Quando ti accorgi che ormai il coinvolgimento è tale che l’orgasmo è imminente, fermati e goditi lo spettacolo. Ti assicuro che non c’è niente di più bello al mondo che vedere la donna con la quale hai fatto sesso, semisvenuta dal piacere e che non si ricorda neanche come si chiama.
  • Settimo: la qualità conta più della quantità. Non fossilizzarti su questa cosa, ovvero non pretendere che ogni volta che fate sesso lei svenga dal piacere. Ci sono momenti in cui è bello e coinvolgente fare una sveltina nel bagno del ristorante oppure 10 minuti prima di andare in ufficio. Ricordati che il sesso fatto bene anche solo una volta, ripaga di tutto!

 

Come faccio a far godere al massimo una donna fino a farla venire?

(Torna all’indice)

No, non si può, SI DEVE!! Il tuo intento deve essere sempre quello di farle avere un orgasmo (meglio se di più).

E come puoi fare questo?

Seguendo i consigli che ti ho dato sopra:

  • Fatti rivelare i suoi desideri perversi
  • Stuzzicala
  • Tocca i suoi punti sensibili
  • Usa la bocca
  • Prendila da dietro

Tutti questi passaggi porteranno lei ad una condizione di eccitazione mentale e fisica difficile da gestire e che la porterà inevitabilmente all’orgasmo!

A tal proposito ti potrebbe interessare anche l’articolo su come far squirtare una donna.

 

Come posso riuscire a farla godere mentalmente?

(Torna all’indice)

Per riuscire a far godere una donna mentalmente devi cercare di entrare in sintonia con lei.

Le donne non sono come noi, hanno bisogno di stimoli mentali molto forti. Hanno bisogno che tu entri nella loro testa e ti scopi il loro cervello prima del loro corpo.

Solo in quel momento saprai averle in pugno e potrai dare loro tutto ciò che vogliono, sessualmente parlando.

Ma come si può arrivare a questo? Semplicemente grazie alle tecniche di eccitazione mentale (delle quali parlo nel dettaglio nel corso Seduttore in 30 giorni).

Le donne vogliono provare emozioni, di qualsiasi genere, ma che siano forti, durature e soprattutto inaspettate.

Fai emozionare la tua donna, falle venire la pelle d’oca facendole vedere quanto sei dominante a letto, falle sentire il testosterone uscire da tutti i pori.

Ma questo non vuol dire che devi mostrarle i muscoli mentre fate sesso. Vuol dire che a letto SEI TU L’UOMO, sei tu che conduci le danze e tu che prendi la tua donna e la rigiri come uncalzino. Le donne vogliono questo, altrimenti sarebbero tutte attratte da altre donne…

Qui trovi anche un approfondimento su come far eccitare una donna.

 

Considerazioni finali

(Torna all’indice)

Come preannunciato ad inizio articolo, far godere una donna è una vera e propria arte.

Allenamento e tecniche sopraffine per quanto utili non faranno mai la differenza senza un’adeguata conoscenza della donna che si ha di fronte.

Conclusioni?

Ogni donna è un mondo a sé, un universo variegato e tutto da esplorare fatto di odori, sensazioni, desideri.

Se desideri farle godere devi imparare a comunicare con loro, aggirare le loro barriere difensive, vincere le loro diffidenze.

Una volta conquistata la loro mente sarà molto più semplice conquistarne il corpo e donar loro intensi brividi di piacere.

P.S. Prima di chiudere voglio farti un ultimo regalo: 3 Video in cui ti svelo i 7 errori fatali che non devi mai fare a letto se vuoi soddisfare le donne con cui fai sesso! Clicca qui per ricevere IN REGALO “I 7 errori fatali nel sesso”.

[Voti: 2    Media Voto: 5/5]

2 Comments

  1. Antonio
    • Mr Shax
Termini e Condizioni | Privacy Policy | Contatti