Come far impazzire una donna a letto: 8 consigli e 7 zone da urlo!

come far impazzire una donnaDopo aver visto come approcciare una ragazza e come conquistarla, è il momento di fare un passo avanti e parlare di come farla impazzire a letto.

Troppe volte mi è capitato nella mia vita di conoscere donne insoddisfatte del proprio uomo a letto e sono certo che questa insoddisfazione sia il motivo principale alla base del tradimento femminile.

Attenzione però, l’insoddisfazione che queste donne mi confidavano non riguarda le dimensioni del pene o la durata dell’atto sessuale. (su questo ho scritto anche un articolo su come durare di più a letto).

Si lamentavano del fatto che il proprio uomo fosse concentrato solo e soltanto sull’apparato genitale della propria compagna.

Lo so, a noi uomini spesso piace così, andare dritti al sodo senza troppi fronzoli, ma devi capire che per una donna è diverso e ti spiegherò il perché.

I preliminari prima di tutto…

(Torna all’indice)

Mentre per noi maschietti se una ci sfila i pantaloni e ci salta sopra iniziamo subito a provare piacere, per molte donne stimolare il loro apparato genitale senza averla prima eccitata con i preliminari può provocare una sensazione molto spiacevole.

Questo perché il clitoride e la vagina, nella maggior parte delle donne, provoca piacere soltanto in seguito ad un aumento del flusso sanguigno derivante dall’eccitazione. Se ti interessa qui trovi un articolo su come far eccitare una donna.

Ecco perché le donne tengono molto ai preliminari e sostengono che il sesso, per essere appagante, le debba convolgere in maniera profonda, coinvolgendo tutti i 5 sensi.

In realtà le donne sono creature sessuali molto più di noi maschietti. Hanno una sessualità più sviluppata e raffinata,  che può dare un piacere che noi uomini possiamo solo sognare.

Sai cosa significa questo?

Che se sai come far impazzire una donna a letto, e tu lo saprai se continui a leggere questo articolo, la farai godere talmente tanto che diventerà dipendente da te. E’ un vantaggio che ti mette 10 gradini più in alto rispetto agli altri uomini no?!

Quindi la prossima volta che stai per fare sesso con una donna, fermati un secondo, non sbottonarti subito i pantaloni per tirartelo fuori, e non gettarti nemmeno a capofitto tra le sue cosce.

8 consigli per farla impazzire a letto oltre ogni limite

(Torna all’indice)

Ecco una serie di suggerimenti, che puoi seguire passo passo per portare la tua donna al punto di ebollizione e farla esplodere di piacere.

1 – Esplorare con calma

Nel sesso, la fretta è una cosa da evitare come la peste. Quindi il primo suggerimento è quello di esplorare il suo corpo con calma senza buttarti direttamente sul clitoride.

Ben vengano massaggi intimi su tutta la vulva, sull’apertura vaginale, sulle grandi e piccole labbra.

Una cosa interessante per entrambi potrebbe essere quella di chiedere proprio a lei di mostrarti dove le piace essere toccata.

In questo modo oltre ad aumentare l’eccitazione saprai esattamente dove andare a toccare una volta che sarà il tuo turno.

 

2 – Sesso orale

Non dimenticarti mai di usare la bocca per far impazzire una donna a letto. Il sesso orale è la forma di preliminari più apprezzata dalle donne e quella più desiderata e goduta.

Quindi riempi di saliva la lingua e inizia ad esplorare ogni angolo della sua intimità. Non ti fermare solo in un punto, ma entra in tutte le pieghe e dedica a questa pratica tutto il tempo di cui ha bisogno.

La tua donna ti ringrazierà godendo come non mai.

 

3 – Oli e massaggi

Dedicare del tempo a massaggiarla con oli profumati è un buon modo per scaldarla e riuscire a farla impazzire fino a farla godere.

Fai scivolare le tue mani calde e vogliose sul suo corpo, sulla schiena, sulle cosce, sull’interno coscia e così via.

Non dimenticarti di massaggiarle anche i piedi che sono una zona erogena molto spesso dimenticata, ma molto efficace.

Lei diventerà un vulcano in attesa di esplodere…

 

4 – Creme stimolanti

Utili anche se molto spesso dimenticate sono le creme stimolanti e lubrificanti.

Le creme stimolanti hanno la funzione di aumentare l’afflusso del sangue sulla zona intima attraverso sensazioni di caldo, freddo o leggero pizzicore.

L’afflusso di sangue nella zona intima porta la vulva a gonfiarsi e quindi aumenta l’eccitazione.

In caso la lubrificazione vaginale non sia sufficiente e quindi l’attrito possa creare fastidio, allora si possono usare lubrificanti a base acquosa per rendere tutto più “scivoloso” e quindi aumentare le sensazioni piacevoli.

 

5 – Sii dominante e autorevole

Dominanza e autorevolezza sono due stimoli mentali importantissimi che devi attivare nella tua donna se vuoi che lei impazzisca davvero a letto con te.

Le donne amano questo genere di cose e vogliono sentirsi prese e possedute da un uomo che riesca a soddisfare i loro bisogni a 360 gradi.

Quindi fai gesti che dimostrino che il suo godimento è nelle tue mani come ad esempio spogliarla, baciarla ovunque, aprirle le gambe e leccarla, darle una sculacciata senza chiedere il permesso e parlare sporco durante il sesso.

Lei deve abbandonarsi completamente a te e al tuo volere e a quel punto impazzirà di piacere senza neanche accorgersene.

 

6 – Non solo missionario

Forse è scontato come consiglio, ma ci sono tantissime posizioni da provare per godere entrambi e per impazzire di piacere.

Non esiste solo il missionario o la pecorina anche se ritengo che sia la posizione migliore per far godere una donna.

Ne troverai altre fantastiche e tanti consigli su come farle al meglio nel corso “Sesso Esplosivo”s scritto a 4 mani con Emy “Maestradarte”

 

7 – Sex toys e giochi di ruolo

I vibratori e i giochi di ruolo possono portare quel pizzico di fantasia e di cambiamento che in una coppia aiuta entrambi a godere meglio.

Compra un sex toys e regalalo alla tua donna. Chiedile di usarlo su lei come più preferisce oppure, durante i preliminari, accendilo e poggialo sulle sue parti intime.

O, ancora meglio, chiedile di giocare con te al dottore e alla paziente oppure al gioco della scuola… I giochi di ruolo possono essere un ottimo modo per far si che lei si lasci andare e che impazzisca di piacere.

 

8 – Bendala e tienila sulle spine

Un sistema che io trovo infallibile per far godere una donna e farla impazzire è bendarla.

La privazione della vista la rende molto più ricettiva agli stimoli esterni e, inoltre, il non sapere cosa l’aspetterà farà viaggiare la sua fantasia e le farà immaginare situazioni molto eccitanti.

In questo caso la parola d’ordine è SORPRESA.

Lascia che lei resti un po’ sulle spine senza dirle bene cosa accadrà e lascia che la sua mente viaggi senza freno…

Vedrai che quando inizierai a baciarla e a toccarla lei sarà molto più eccitata e pronta per godere di quanto lo sia mai stata.

Oltre ai consigli di base che hai appena letto su cosa fare per regalare il massimo piacere a letto alla propria donna, è importante conoscere anche quali sono le zone erogene più potenti del corpo di una donna e come stimolarle nel modo giusto. Te ne parlo nel prossimo paragrafo.

Le 7 zone da urlo per farla impazzire a letto

(Torna all’indice)

Ecco la lista dei 7 punti più erogeni di una donna, vedrai che conoscendo questi farla impazzire non è affatto difficile, anche se non sei Rocco Siffredi.

I punti più sensibili del corpo di una donna, che non puoi assolutamente trascurare durante i preliminari sono:

1. La bocca

come far impazzire una donnaTutto inizia dal bacio, dalla bocca.

Un bel bacio profondo ed appassionato fa perdere il controllo alla maggior parte delle donne, ma non basta, perché tu non vuoi solo farla eccitare, vuoi farla impazzire. Ricordi?

Quindi tieni presente che il bacio è solo l’inizio, ma se vuoi veramente far perdere la testa ad una donna, devi procedere con l’escalation.

 

2. Il collo

Un altro punto che non devi mai e dico mai trascurare è il collo. Dalla bocca è semplice arrivarci, continua coi baci procedendo fino all’orecchio, sotto il lobo, poi scendi fino alla spalla.

Una cosa che non tutti sanno è che tutti noi abbiamo una metà del corpo più sensibile dell’altra, quindi alterna destra e sinistra e senti la sua reazione. Molto probabilmente quando trovi la sua parte più sensibile la sentirai gemere…

 

3. Il seno

Anche questo è un punto fondamentale, è il punto da cui origina il piacere femminile. Non dovresti mai iniziare a penetrare una donna senza aver prima stimolato abbondantemente il suo seno.

Puoi iniziare con le mani, accarezzandolo e dando piccoli pizzicotti ai capezzoli.

Poi puoi continuare con la bocca, leccando e succhiando i capezzoli.

 

4. I fianchi

Questo non è un punto fondamentale, ma se vuoi fare le cose in grande… i fianchi sono in molte donne un punto particolarmente sensibile.

Puoi stringere la tua donna sui fianchi con le tue mani mentre la baci sulla bocca o sul collo, in modo da farle sentire che la vuoi, la desideri, ed è tua.

5. Il ventre, dall’ombelico in giù

Qui iniziamo ad avvicinarci alla zona calda, la temperatura inizia a salire e lei inizia a non capire più niente.

Anche in questo caso procedi lentamente, ma senza fermarti. Dall’ombelico scendi lentamente, con baci e succhiotti, fino a pochi centimetri dal clitoride.

Ma aspetta, non è ancora il momento di scendere sulla vagina.

Probabilmente a questo punto lei sarà bagnatissima e ti desidererà da morire, ma per far impazzire una donna a letto bisogna essere anche un minimo bastardi, quindi la faremo attendere ancora qualche secondo.

 

6. L’interno coscia

Questo punto le fa impazzire.

Purtroppo tantissimi uomini lo trascurano, ma tu da oggi gli dedicherai le attenzioni che merita.

Inizia da qualche centimetro sopra il ginocchio e sali verso il pube, cospargendo di baci e morsi (vacci piano, non è un panino con la porchetta), ogni centimetro della sua pelle.

A questo punto sarà cotta, se hai fatto tutto bene la tua donna sarà ipereccitata e puoi passare al punto 7.

 

7. Clitoride e vagina

Ecco finalmente il punto che tanto bramavi fin dall’inizio.

Come hai visto ci siamo arrivati e si, ora la tua donna è pronta per la stimolazione genitale e puoi iniziare a toccarla e baciarla in questi punti.

E se si è lasciata andare abbastanza, probabilmente riuscirai con facilità a regalarle un orgasmo coi fiocchi ancor prima di penetrarla.

Qui puoi sbizzarrirti come meglio credi, con bocca e mani, dapprima sul clitoride e poi all’interno della vagina.

 

Conclusione

Bene, ora che siamo giunti alla conclusione di questo articolo su come far impazzire una donna a letto, conosci i segreti dei grandi seguttori, quindi se non vuoi che la tua donna vada a lamentarsi delle tue prestazioni sessuali con qualcun altro mi raccomando, non essere egoista e dedica qualche minuto a stimolare tutte le 7 zone erogene di cui ti ho parlato in questo articolo.

Poi man mano che diventerai più esperto potrai muoverti con più scioltezza ed improvvisare.

Vedrai che le donne ti adoreranno per questo e sapranno come ricompensarti.

P.S. Prima di chiudere voglio farti un ultimo regalo: Un mini corso in 3 Video GRATUITI in cui io ed Emy ti sveliamo i 7 errori fatali nel sesso, che ti impediscono di soddisfare al 100% le donne con cui lo fai.

3 Comments

  1. fabio
  2. bruno pastori
    • Mr Shax
Termini e Condizioni | Privacy Policy | Contatti